IL M.A.V. APPOGGIA LA GIUSTA LOTTA DEI NO-TAV !

Il Movimento Autonomista Valsesiano esprime la solidarietà ai gruppi NO-TAV che in modo pacifico e apartitico si oppongono ai sondaggi della inutile tratta Torino – Lione; Ricordiamo che la tratta ora esistente è utilizzata a meno del 30%, e il traffico merci è quasi inesistente. Ancora una volta le popolazioni Alpine devono essere protagoniste del loro futuro, basta con forze politiche di centrodestra e centrosinistra che passano sulla testa dei diritti delle popolazioni locali. A pochi mesi dalle elezioni regionali tutti fanno passare la giusta lotta delle popolazioni Valsusine come retrograda e nemica del progresso. È giunto il momento che popolazioni grandi e piccole prendano in mano i propri diritti troppe volte calpestati dai potentati affaristici. Questa volta dobbiamo avere la forza e la capacità politica di dire NO! La lotta dei NO-TAV non può essere dimenticata, ma deve coinvolgere tutti quelli che vogliono un futuro migliore che tenga conto dei diritti delle popolazioni Alpine che vogliono essere libere e sono stufe dei padroni di Roma, ma anche dei loro servi di Milano e Torino. Per noi indipendentismo, autonomismo, federalismo significano stare senza se e senza ma dalla parte dei cittadini ! Fra tre mesi si vota per le elezioni regionali del Piemonte, il Movimento Autonomista Valsesiano afferma che non farà mancare il proprio appoggio a questa giusta lotta.
Il direttivo M.A.V.
Alegru !

Lascia un commento