Categoria: Testi e Racconti

OBLIO

27 Luglio 2018 0

OBLIO Un giorno un uomo furbo cinico e con buoni studi venne a sapere da un astronomo che da lì a due giorni ci sarebbe stata una lunga eclissi solare che sarebbe durata più di 24 ore. Questo si reco in tutta fretta in un contado dove regnava la poca cultura e soprattutto dove l’asservimento…

Di admin

Ji Luf

26 Giugno 2012 0

Ji Luf   Dice una leggenda Valsesiana che nella notte dei tempi, quando ancora non esistevano paesi nella Valle, un cacciatore salendo verso il Castello del Gavala sia stato preso da una tempesta di neve, e smarritosi arrancò fino a perdere i sensi per la stanchezza e per il freddo, il suo ultimo pensiero fu…

Di admin

Aquile nel pollaio…

17 Febbraio 2011 0

UN GIORNO UN CONTADINOTTO SAVOIARDO, UN CERTO CARLO ALBERTO (DI UNA NOTA FAMIGLIA DI LADRI CONTADINOTTI), CAMMINANDO IN UN SENTIERO IN MONTAGNA, TROVO’ UN NIDO DI AQUILE CON DENTRO UN UOVO, SENZA ESITARE LO RUBO’, LO MISE ACCORTAMENTE NELLA SUA SACCOCCIA, LO PORTO’ NEL SUO POLLAIO E LO FECE COVARE DA UNA GALLINA QUALCHE TEMPO…

Di admin

Uomini Liberi

28 Settembre 2010 0

Si narra di un tempo antico, in cui tutti  gli uomini e donne di questa Valle conoscevano la libertà di essere se stessi senza comando superiore alcuno. Essi però abusarono talmente di questa Libertà , che Gaia  – Madre Terra signora degli dei – decise di privarli di questo potere divino e di nasconderlo in…

Di admin

“Ël parlé d’an ca” di Davide Filiè

15 Luglio 2008 0

Ël parlé d’an ca Ant ël boom ëd j’agn sessanta j’hin pensà ij neust genitor dë parlene an italian për fé pròpio come ij sior. J’hin dacc vìa la tàula ëd bosch ch’l’era vègia e gamolà për catela pussè bèla, facia an serie ëd compensà. E cola vègia chërdensa ch’l’era pin-a ëd bej ricòrd l’è…

Di admin

L’invidia

12 Aprile 2000 0

Un cittadino ricco, volendo che suo figlio sapesse che significa essere povero, gli fece passare una giornata con una famiglia in alpeggio. Il bambino passò 3 giorni e 3 notti nella Baita nell’alpe. Di ritorno in città, ancora in macchina, il padre gli chiese: Che mi dici della tua esperienza? Bene – rispose il bambino…

Di admin

Animali Totemici dell’antichità Valsesiana

2 Luglio 1998 0

Ape: L’ape di solito è citata in connessione con il suo prodotto: il miele. L’ape è industriosa, laboriosa ed efficiente, quando si tratta di portare a termine un compito che le viene affidato. Sa anche difendere in modo intrepido le sue proprietà e la sua casa. Aquila: Nelle storie celtiche l’aquila rappresenta la rapidità, la…

Di admin